Criptovalute

Nei mondi virtuali (Massive Multiplayer Player Online Role Games) sono apparse le prime valute virtuali (Linden Dollar di Second-Life), con la sorprendente formazione di un’economia reale nel virtuale.

Gli sviluppi successivi, anche grazie alla partecipazione di comunità open source, si è giunti al concetto di criptovaluta, delineato in una mailing list nel 1998 e lanciato nel 2009.

La criptovaluta  viene definita come una valuta paritaria basata su un algoritmo, decentralizzata e digitale la cui implementazione è basata sui principi della crittografia per convalidare le transazioni e la generazione di moneta in sé, senza alcun ente emittente.

 

Advertisements

One comment

  1. i due momenti sono ben distinti:
    a) la definizione dei certificati digitali e
    b) la loro assimilazione (per valutazione soggettiva di adesione alla metafora monetaria) a valuta.
    Senza le qualità a) le qualità di b) o di qualsiasi altra metafora diversa, ancorchè fondata dalle stesse proprietà implicite od esplicite, non avrebbe senso.

    Il termine criptovaluta trasporta solo il significato di un auspicio associato ad una ottima sperimentazione, ancorchè imperfetta. Mai dire mai.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s