Bitcoin: leggende, incompetenza e menzogne.

COINLEX.

Ultimamente il bitcoin sta tornando di moda sui giornali e sui siti di informazione.

Alcuniopinionisti, ahimè, non brillano percompetenza o per etica professionalee hanno l’assoluta necessità di visibilità, talvoltacon la tecnica del click-baitingpiuttosto che attraverso un’analisi seria e competente.

Le bestialità che ho dovuto leggere in questo ultimo periodo non meritano alcuna risposta: bitcoin quale moneta dei criminali, bitcoin e cryptolocker, bitcoin non tracciabili e bitcoin e riciclaggio, etc.

Non rispondo perché ritengocoloro che hanno posto in essere tali affermazioni né analisti né opinionisti.Non per altro, tutti questi “studi” si basano su impressioni personali piuttosto che su fatti, evidenze o approfondimenti.

Non voglio dire che non sono possibili e che in astratto non possano esistere tali evidenze o comportamenti, ma la demonizzazione fatta a tutti i costi ed in maniera intellettualmente disonesta, mi disturba.

Disturba perché sono oltre tre anni che studio il fenomeno, con dati, riflessioni, approfondimenti e…

View original post 268 more words

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s